Bio

Sono nato a Roma nel 1979, e sin da quando avevo 7 anni ho mostrato un grande interesse per i computer, apprendendo i rudimenti del Basic sul Commodore 64 di mio zio.

Mi sono diplomato al Liceo Classico e dopo un primo anno di Fisica (dove ho comunque imparato moltissime cose utili ed interessanti), ho deciso di laurearmi in Psicologia, che è da sempre uno dei miei grandi interessi. Durante gli studi, ho sempre lavorato in varie aziende informatiche come programmatore, project manager, insegante o sistemista, sfruttando perciò la mia passione per l’informatica. Ho anche scritto svariati articoli sulle riviste Dev e Computer Programming, all’epoca assai diffuse ed apprezzate.

Nel 2006 mi sono Laureato in Psicologia Sperimentale (vecchio ordinamento), discutendo una tesi sulla complessità di reti neurali ricorrenti fatte evolvere con algoritmi genetici, e nello stesso anno ho iniziato il Dottorato di Ricerca presso la School of Computer Science and Informatics della University College Dublin.

Durante il Dottorato mi sono occupato di progettare ed eseguire esperimenti cognitivi sull’uso del ragionamento analogico in task di apprendimento di categorie. Sulla base dei risultati ho formulato una teoria innovativa dell’emergenza del ragionamento analogico ed ho costruito un modello computazionale che ho dimostrato riprodurre i pattern di apprendimento dei partecipanti umani.

Al momento lavoro a Roma e mi occupo di nuovo di sviluppo software, e collateralmente porto avanti i miei interessi di ricerca.

One thought on “Bio

  1. Cesare Bianchi

    a volte vi è “confusione” nella ricerca da parte di terzi…..
    se per caso cercano “Cesare Bianchi” ho aggiunto “Cesare SG Bianchi”……………..
    Saluti “omonimo”